Il nuovo sito della Federazione Ciclistica Italiana Comitato Regionale - La Voce del Ciclismo in Calabria

velosystem home

comunicato stampa ASD Explorers Catanzaro

Un fine settimana ricco di impegni per i bikers di Explorers Catanzaro che si sono divisi tra impegni agonistici e manifestazioni ricreative.

Il reparto corse è stato presente a Fondi (LT) alla finale nazionale All Star MTB, il prestigioso circuito che unisce il mondo dei ciclisti fuoristrada.

Al contrario degli altri anni, durante i quali la gara è stata disputata su un circuito pressocchè pianeggiante sulle sponde del lago di Fondi quest'anno la gara è stata particolarmente dura con un dislivello di 1300mt in 60 km.

Per gli Explorers Corrado Mastroianni commenta così la sua esperienza di partecipazione: " C'è stato un inizio veloce con i primi 30 km in pianura e con molto fango per il cattivo tempo, poi si iniziava a salire, con rampe anche del 25%. La mia gara è andata bene , migliore risultato stagionale con un 81 posto assoluto e 16° di categoria su 190 partenti. Ho fatto una buona partenza restando per 20 km con il gruppetto degli inseguitori e poi ho mantenuto il mio ritmo, adesso riposo per la fine della stagione, grazie alla società Explorers per avermi dato questa opportunità bellissima". 

Per la squadra con quest'ultima gara in programma e' infatti ultimata la stagione agonistica di mountain bike, in attesa della partecipazione alle gare invernali di ciclocross.

Sabato sera invece dal gruppo escursionisti Explorers è stato organizzato, nel centro storico di Catanzaro, in occasione della nuova istituzione dell'isola pedonale che interessa Corso Mazzini e le aree limitrofe, una pedalata serale che ha coinvolto appassionati della bicicletta, con l'intento di far visitare i quartieri storici in sella alla bici.

Il giro è partito da Piazza Prefettura e ha toccato tutti i rioni originari del nucleo urbano: i Coculi, Sant'Angelo, le Croci, Villa Margherita, la Grecìa, la Vallotta, Santa Barbara, Bellavista, Pianicello, la Stella, la Maddalena, la Filanda.

"Abbiamo voluto proporre ai partecipanti– commenta il presidente Antonio Astorino- la possibilità di visitare quelle zone urbane impregnate di storia e di arte, estremamente suggestive, meno vissute dal passeggio cittadino"

"E' stata anche l'occasione- continua Astorino- per far notare che ci si può muovere in città in maniera sostenibile con l'uso della bici. L'iniziativa, molto apprezzata dai partecipanti, sarà a breve ripetuta per consentire una ancor più ampia partecipazione"

Ufficio stampa Explorers Catanzaro

  • Vota questo articolo
    (1 Vota)
  • Pubblicato in Settore MTB
  • Letto 2967 volte
Francesco Giordano

DCI per scelta e per passione, collaboro attivamente con Società Ciclistiche e Comitati organizzatori per la realizzazione di manifestazioni ciclistiche in ambito interregionale.
Nella vita lavorativa sono un Front-end WD.
Per conto del Comitato Regione Calabria FCI, seguo la Comunicazione ed il Marketing delle attività svolte nella nostra regione.
Datemi due ruote e vi solleverò il mondo...

Lascia un commento

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Ultime Notizie