Il nuovo sito della Federazione Ciclistica Italiana Comitato Regionale - La Voce del Ciclismo in Calabria

velosystem home

Mercoledì, 23 Aprile 2014 20:50

54° Edizione della Medaglia d’Oro Santissima Annunziata

Vota questo articolo
(0 Voti)

Baragiano2

(Potenza) - Come ormai consuetudine da diversi anni, il lunedì dell’Angelo, il sud Italia diventa protagonista dal punto di vista ciclistico, grazie ad una prestigiosa corsa ciclistica riservata alla categoria allievi-juniores che si corre a Baragiano in provincia di Potenza. Quest’anno si è giunti alla 54° Edizione della Medaglia d’Oro Santissima Annunziata. La gara si è svolta lungo il percorso che collega le strade tra il borgo antico di Baragiano e lo scalo, per un totale di 62 chilometri. La manifestazione è la più antica in Basilicata ed è organizzata dall’ASD Cicloamatori Marmo Platano presieduta da Mario Pio Parisi, con l’organizzatore Mario Lo Sasso e diretta magistralmente da Nicola Messuti e Teodosio Nolè.

Baragiano1

Al via le migliori squadre ciclistiche del centro-sud Italia, per un totale di 165 iscritti, di cui una ragazza:

Loco Bikers, Ciclo Team-Matera Sassi, SS Grosseto Mazzei, Nucleo Gioventù Potenza, Re-Cycling Bernalda, Team Bykers Viggiano (Basilicata); GS Ciclistico Grottaglie, Gruppo Ciclistico Martina Franca, Grotta San Michele-Cagnano Varano, Zerokappa-Terra di Puglia, Bike Team San Severo, Spes Alberobello (Puglia); Zerokappa Asd, Postumia 73 Dino Liviero-Campania, Pianura Visconti, Sannio Bike Sport Team Santangelo, Polisportiva Flessofab, Pedale Arianese, Imperiale Grumese, Progetto Ciclismo Sorrentino (Campania); Catanzaro nel Cuore (Calabria), Reggio Cycling Team (Calabria); Gulp Garofalo Mobili (Molise); Vini Fantini-Nippo, GS Guarenna 2000 (Abruzzo).

Ben due squadre calabresi: Catanzaro nel Cuore e Reggio Cycling Team.

La corsa si è svolta regolarmente, con partenza alle ore 15.00 come da programma, da Baragiano Centro. Il circuito è stato ripetuto 6 volte prima dell’ultimo tratto di salita che  ha portato i corridori verso il centro del paese di Baragiano dov’era posto il traguardo.

La vittoria assoluta è andata al pugliese Francesco Petrosino (Gruppo ciclistico Martina Franca). Per percorrere i 62 chilometri di gara, Petrosino ha impiegato 1 ora 51 minuti e 39 secondi, alla media di 33,318 km/h. Su traguardo il pugliese ha preceduto il compagno di squadra Domenico Balducci ed il campano Simone Perna (Zerokappa ASD).

Ottimo anche il risultato dei nostri ragazzi calabresi. Secondo nella categoria allievi, si è classificato Mauro Giovanni (Catanzaro nel Cuore), mentre 4° e 5° Tringali Nino e Foti Paolo, entrambi della Reggio Cycling Team. Buona gara anche per Flotta Vincenzo, Paone Samuele, Iiritano Giovanni (Catanzaro nel Cuore), Ligato Francesco ed Ungaro Marco (Reggio Cycling Team)

Nella categoria juniores, buono il piazzamento di Morabito Edoardo Vincenzo (Reggio Cycling Team)

Baragiano3

Letto 5202 volte Ultima modifica il Giovedì, 24 Aprile 2014 07:56
Francesco Giordano

DCI per scelta e per passione, collaboro attivamente con Società Ciclistiche e Comitati organizzatori per la realizzazione di manifestazioni ciclistiche in ambito interregionale.
Nella vita lavorativa sono un Front-end WD.
Per conto del Comitato Regione Calabria FCI, seguo la Comunicazione ed il Marketing delle attività svolte nella nostra regione.
Datemi due ruote e vi solleverò il mondo...

Devi effettuare il login per inviare commenti

Ultime Notizie