Il nuovo sito della Federazione Ciclistica Italiana Comitato Regionale - La Voce del Ciclismo in Calabria

velosystem home

Francesco Giordano

Francesco Giordano

DCI per scelta e per passione, collaboro attivamente con Società Ciclistiche e Comitati organizzatori per la realizzazione di manifestazioni ciclistiche in ambito interregionale.
Nella vita lavorativa sono un Front-end WD.
Per conto del Comitato Regione Calabria FCI, seguo la Comunicazione ed il Marketing delle attività svolte nella nostra regione.
Datemi due ruote e vi solleverò il mondo...

URL del sito web:

Una prova estremamente dura per la Explorers Catanzaro

ExplorersCatanzaro 20072015 1

Così si è rivelata la partecipazione di Explorers Catanzaro al Campionato italiano federale di MTB XCO che si è svolto sabato scorso a Volpago del Montello (Treviso).
Emilio Catanzariti, l'unico atleta calabrese a prendere parte alla competizione più importante dell'anno tra i big del ciclismo italiano, che assegna il tricolore, è tornato a casa piazzandosi al 78° posto cat. JUNIOR su 112 partenti e con un bagaglio di esperienza senza confronti.
Oltre al livello atletico dei concorrenti con cui confrontarsi, a complicare le cose per il giovane atleta ci sono state alcune cadute e lo stallonamento del copertone in un tratto di gara particolarmente ostico.
"Un esperienza bellissima e che fa crescere molto" questo il commento a caldo di Catanzariti.
"Non nascondo di essere deluso e demoralizzato- continua Catanzariti- pensavo di andar un pò meglio, di portare a casa un piazzamento migliore. Ma ora ho imparato: testa bassa e sotto con gli allenamenti"
La gara di 4 giri su un anello di circa 5 km, si è svolta in una giornata dal cielo sereno e dal caldo soffocante che si è ripercorso sul già estremamente difficile percorso pieno di insidie e di ostacoli.
È stato il piemontese Francesco Bonetto della Gito cycling, classe '88, ad aggiudicarsi il titolo juniores.
Secondo classificato Jakob Dorigoni (Ciclismo 2000-Team Südtirol) terzo classificato Gioele De Cosmo (Silmax X-Bionic Racing Team ).

ExplorersCatanzaro 20072015 2
"Così concludiamo la stagione delle gare XC- commenta il Presidente Astorino- siamo soddisfatti della crescita atletica e tecnica di Catanzariti ed era giusto avere un'opportunità di confronto. Siamo consapevoli che dobbiamo continuare a lavorare per conseguire risultati più soddisfacenti".
La squadra sarà impegnata domenica prossima nella Marathon degli Aragonesi che si disputerà a Castrovillari (CS).
Ufficio stampa
ASD EXPLORERS CATANZARO

Castrovillari e il Pollino calabrese in fermento per la Marathon degli Aragonesi del 26 luglio

MarathonDelPollino 20072015 1

Per il secondo anno di fila, il Trofeo dei Parchi Naturali-Cicli Lombardo-Mtbonline.it celebra la Marathon degli Aragonesi, la manifestazione di mountain bike in programma sul Pollino calabrese domenica 26 luglio nei comuni di Castrovillari (sede di partenza e di arrivo) Frascineto e Civita.

Una gara giovane, un'organizzazione ineccepibile quella dell'Asd Ciclistica Castrovillari che, a una settimana dallo svolgimento, sta facendo registrare un notevole incremento rispetto allo scorso anno ma si propone ancora come appuntamento sportivo di grande rilievo per i bikers del Sud Italia, richiamati dall'affascinante percorso in quota, ma è anche una grande attrattiva turistica di cui il Parco del Pollino è protagonista.

È stata una settimana particolare per il comitato organizzatore presieduto da Antonio Limonti che ha ricevuto la visita di tanti bikers per la prova percorso che si è svolta domenica scorsa e il massimo dell'attenzione con la conferenza stampa di presentazione alla presenza delle autorità cittadine e del Parco Nazionale del Pollino.

Per coloro i quali hanno già preso parte alla Marathon degli Aragonesi lo scorso anno, potranno migliorare le loro prestazioni. Per chi, invece, non avesse mai avuto il piacere di affrontarla è arrivato il momento di impegnarsi sui tre percorsi in programma: il primo lungo 62 km, il secondo lungo 42 km e l'ultimo, escursionistico, lungo 27 km.

La marathon é valida come prova unica del campionato regionale FCI Calabria oltre ad assegnare punteggi per il Trofeo dei Parchi Naturali e la maglia di campione del Pollino nella speciale combinata Pollino to Pollino.

MarathonDelPollino 20072015 2

ISCRIZIONE: la quota d'iscrizione e Modalità di iscrizione per Marathon e Gran fondo ed Escursionistico
€ 25 se saranno versate entro il 05 Luglio 2015,
€ 30 se saranno versati entro il 19 Luglio 2015
€ 35 dal 20 Luglio al 26 Luglio e in loco

RITROVO-PARTENZA-ARRIVO: Il luogo di ritrovo, dove sarà anche predisposto il villaggio Marathon, e l'arrivo della manifestazione è fissato presso il Centro Commerciale Le Vigne a Castrovillari in via Firmo, mentre la partenza della gara è fissata per le 9:30 in Via Roma a Castrovillari (1,5 Km dal villaggio Marathon) dove saranno predisposte le griglie secondo le seguenti modalità (apertura griglie ore 9:00):
• 1a griglia Marathon: i primi cinque di ogni categoria, gli ospiti di rilievo, i rappresentanti della categoria Èlite, gli abbonati.
• 2ͣ griglia Marathon: tutti gli amatori (FCI ed Enti Consulta) iscritti al percorso Marathon in ordine di iscrizione con corrispondente pagamento.
• 3ͣ griglia Gran Fondo: tutti gli amatori tesserati (FCI ed Enti Consulta) iscritti al percorso Gran Fondo in ordine di iscrizione con corrispondente pagamento.
• 4ͣ griglia Escursionistico: tutti gli iscritti al percorso Escursione. La partenza di tale griglia sarà posticipata di 5 minuti rispetto la partenza degli agonisti.

VERIFICHE E PACCO GARA: Le Verifiche ed il ritiro pacco gara saranno effettuate Sabato 25 Luglio 2015 dalle ore 15:30 alle ore 19.00 e Domenica 26 Luglio 2015 dalle ore 07.00 alle ore 08.30, presso il villaggio Marathon al Centro Commerciale le vigne a Castrovillari in via Firmo.

CRONOMETRAGGIO:il servizio timing è HOT LAPS , che fornirà servizio di cronometraggio, preiscrizioni e classifiche e servizi sul sito www.mtbonline.it.

Video conferenza stampa di presentazione a cura di Tele Cosenza al link https://www.youtube.com/watch?v=P2OGKAMWpL8

www.trofeodeiparchinaturali.it

Silvio Giovane vince i Campionati Italiani Master a Cronometro

La Calabria fa parlare di se ai Campionati Italiani Master a Cronometro disputato a Trento.
Protagonista indiscusso di questa prova è stato il fortissimo atleta della TE.KI.AN Ciclitalia, Silvio Giovane.
Giovane già in passato ha dimostrato di avere grandi doti per le prove contro il tempo, aggiudicandosi ad esempio lo scorso anno l'ultima edizione della cronometro di Rende, disputata su viale Principe. Quest'anno ha lavorato molto sulle sue caratteristiche fisiche, riuscendo ad sviluppare un'esplosività e una forza fisica notevole. Lo ricordiamo tutti a Cosenza il primo maggio, in cui dal primo chilometro di gara è partito fortissimo e restando in fuga fino al traguardo, battuto solo nel finale da un Angelo Prospato in forma smagliante.
Forte di questi risultati e convinto delle proprie capacità, Silvio Giovane si è presentato ai Campionati Italiani certo di fare bene. E così è stato.
Il livello dei partecipanti era altissimo, con campioni della specialità provenienti da tutta Italia e dal Mondo. Infatti oltre ai campionati italiani, si sono disputate le selezioni per i campionati del mondo che si terranno in Australia.
Primo nella sua categoria (M3) e primo degli italiani. Secondo nella classifica assoluta a solo 31 secondi del vincitore assoluto.
Per quanto riguarda le qualificazioni per il campionato del mondo, che si terrà in Australia, ricordiamo che il primo ed il terzo erano stranieri, mentre Giovane è stato l'unico italiano a salire sul podio.

In un'intervista telefonica con il Presidente della Società TE.KI.AN Ciclitalia, Carlo Lavorato, si è detto soddisfatto ed orgoglioso del proprio atleta. "Abbiamo puntato su Silvio perchè conoscevamo le sue qualità di uomo e di atleta. Sapevamo che non ci avrebbe deluso. Ha regalato a tutta la società un prestigioso risultato, e di questo lo ringraziamo. Silvio nel 2015 è stata la nostra bandiera e speriamo che resti con noi ancora per tanti anni".
Noi ci associamo ai complimenti del Presidente Lavorato e auguriamo a Giovane di regalarci presto altri grandi successi.

Massimiliano Futia trionfa ai campionati italiani UISP

Massimiliano Futia

Sabato 6 giugno(dalle ore 15.30) e domenica 7 giugno(dalle ore 8.30) si è svolto ad Avetrana il Campionato Italiano Uisp di Ciclismo su Strada organizzato dalla Pro Loco di Avetrana, il Comitato Uisp di Lecce, la Lega Regionale Uisp Puglia e la Uisp Nazionale. Tantissimi atleti provenienti da tutta Italia già dalla sera di giovedì 4 giugno sono arrivati in zona per familiarizzare con il percorso. I primi commenti degli atleti arrivati sul posto sono stati positivi e lusinghieri: affascinati dal mare, dal clima e dall’accoglienza della popolazione, lieti di trascorrere 3 giorni di gara, per viverli ed apprezzarli al meglio. La Calabria era presente con due tra le migliori squadre, la Pianopoli Bike Team e la ASD Kroton Cycling. Dopo la gara disputata domenica scorsa 31 maggio a Piane Crati, nella quale era stata la Pianopoli a trionfare con uno dei suoi atleti di punta (Massimiliano Futia vincitore assoluto per distacco), i presupposti per fare bene c'erano tutti. Le aspettative non sono state deluse, ed infatti entrambe le nostre formazioni hanno corso da protagonista una gara difficile ed impegnativa già dai primi chilometri con ritmi elevati, dettati da atleti di primo piano nel panorama nazionale. Lo stato di forma attraversato in questo periodo da Futia, gli ha permesso di contenere gli attacchi degli avversari e di trionfare in una delle gare più importanti nel panorama ciclistico amatoriale. Vincitore quindi nella Categoria A2 è stato Massimiliano Futia (Pianopoli Bike Team). Ottima anche la prestazione di Marco Suppa (ASD Kroton Cycling), classificatosi all'undicesimo posto, e quella di Francesco Brando (Pianopoli Bike Team), tredicesimo assoluto. Nella Categoria A1, ottavo posto per Giuseppe Cittadino, e quindicesimo per Domenico Surace (entrambi atleti della Pianopoli Bike Team). In un'intervista telefonica, Francesco Brando ha ringraziato i compragni di squadra, complimentandosi soprattutto con Massimiliano Futia per l'ennesimo prestigioso trionfo.

Sottoscrivi questo feed RSS

Ultime Notizie