Il nuovo sito della Federazione Ciclistica Italiana Comitato Regionale - La Voce del Ciclismo in Calabria

velosystem home

5° Prova Gimkana Giovanissimi a Reggio Calabria

Dopo il challenge dei Tre Mari, manifestazione ciclistica dedicata ai giovanissimi, organizzata dall'ASD Progetto Calabria e svoltasi domenica scorsa a Cosenza sul Viale Giacomo Mancini, in cui hanno partecipato bambini provenienti da tutto il sud Italia, oggi si torna a scrivere un'altra bella pagina di ciclismo giovanile, con un'interessante manifestazione organizzata dal CSI di Reggio Calabria in collaborazione con la FCI Calabria. Si tratta della 5°, delle 6 prove organizzate nella città di Reggio, svoltasi in località Cannavò. L'ultima sarà in piazza Duomo il 15 giugno.
La giornata, contornata dal sole di una mite giornata primaverile, ha visto coinvolti tanti bambini che con le proprie bici si sono sfidati in una divertente gimkana, superando diversi ostacoli predisposti per la prova. Tra i diversi spettatori, oltre ai genitori dei ragazzi e al personale dell'organizzazione (Pino NetoAntonio Morabito dell'ASD Don Bosco Reggio Calabria e Pasquale La Cava dell'ASD Aspromonte bike), era presente tanta gente e appassionti. Inoltre ospite d'eccezione, anche la nostra inviata Katia Arco:

"E' sempre entusiasmate vedere così tanti bambini impegnati a superare gli ostacoli che la gimkana presenta, ed è bello vedere la felità nei loro occhi nel momento in cui terminano la prova con successo".

Anche Pino Neto ha espresso un parere positivo relativo ai bambini che hanno partecipato alla 4° prova:

"Tecnicamente sono rimasto sorpreso dalla bravura di alcuni di loro nella guida della bicicletta. E' fondamentale al termine di queste prove, riuscire a tesserare in FCI i bambini più bravi, instradandoli verso quello che è lo sport del ciclismo".

L'augurio da parte nostra è quello di vedere il settore giovanile crescere sempre più.
Invitiamo tutti a partecipare all'ultima prova che si svolgerà in piazza Duomo il 15 giugno. Non mancate!

Gimkana Reggio Calabria

 

Fonte: Arco Katia

Leggi tutto...

Un terzo posto prestigioso per Ligato ad Arezzo

Ottima prova per il portacolore della Reggio Cycling Team, giovedì scorso ad Albergo in provincia di Arezzo.
Per la squadra di Sergio Laganà, diretta da Pino Neto, Francesco Ligato ha conquistato un ottimo terzo posto a Civitella in Val di Chiana, dove si è corso l'11° Granpremio della Liberazione, organizzato dalla società Polisportiva Albergo Oliveto.
La gara si è disputata sulla distanza di 60 km, resa dura dalla velocità elevata già dalle prime battute, tanto che la media finale è stata di 39,560 km/h. I ciclisti nella prima parte hanno percorso 4 giri di un circuito di 10 km, con un giro di 20 km e salita finale di circa 2 km.
I partenti erano 90, provenienti da diverse città italiane.
La gara ha visto impegnati tanti ottimi atleti, ma ligato quasi sempre in prima persona è riuscito a tamponare prontamente tutti i tentativi di fuga, mettendosi in evidenza, correndo sempre in prima linea e lasciando poco spazio agli avversari.
Alla fine, la giornata è stata coronata dall'ottimo terzo posto.
Il podio finale ha visto sul gradino più alto: Matrone Luigi (New team Bolzano ASD Zerokappa), al secondo posto: Fiaschi Tommaso (GSI Iper Finish) e sul terzo: Ligato Francesco (Reggio Cycling Team).

Francesco è una ragazzo di 14 anni, e anche lui come gli altri compagni è uno studente. Attualmente frequenta il 1° anno all'istituto Tecnico Attività Sociali.
Pratica ciclismo da un anno, e si è avvicinato a questo sport grazie al padre e allo zio, grandi estimatori del ciclismo.
Gli allenamenti vengono svolti insieme ai compagni e generamente esce in bici 4-5 volte a settimana.
Le sue caratteristiche fisiche lo portano ad essere un lottatore, e preferisce le gare con salite e percorso impegnativo.
Al momento ci dice che il ciclismo per lui è una passione, un hobby ed uno sport che lo fa stare bene.
Gli chiediamo qual'è il ciclista professionista che preferisce:

"Ci sono tanti ciclisti che apprezzo, ma sicuramente quello che mi piace maggiormente, in quanto mi immedesimo nelle sue azioni azioni, è Peter Sagan"

Nella sua carriera, ha ottenuto diversi piazzamenti, ma quello di domenica ad Arezzo è stato sicuramente il migliore. Gli auguriamo che sia solo il primo di tanti, ancora più importanti e prestigiosi.

Leggi tutto...

Carmelo Barreca ed il ciclismo in Calabria

Continuiamo la serie di articoli dedicati ai nostri ragazzi, mediante i quali cerchiamo di farli conoscere ai tanti appassionati e a tutti coloro i quali seguono questo meraviglioso sport.
In Calabria, con tante difficoltà, si stà finalmente creando una vera e propria scuola di ciclismo, che ad oggi inizia a dare i propri frutti. Questo permetterà a tanti giovani che intendono praticare questo sport di fare esperienza, senza doversi necessariamente allontanare dalla propria regione, per trasferirsi al nord Italia.
Il merito è di alcune persone (poche per il momento) che con limitate risorse economiche dedicano molto tempo alla crescita sportiva e umana di tanti giovani promesse.
Qualche giorno fa, abbiamo parlato con Pino Neto, il quale ci ha raccontato del lavoro che fa con i suoi ragazzi, insegnandogli in primo luogo il rispetto per se stessi e per gli altri. E' importante il rapporto con i compagni di squadra, ma essendo il ciclismo uno sport praticato sulle strade, ancora più importante è il rispetto per gli utenti della strada.
Inoltre la disciplina ed il rigore sono alla base, perchè è fondamentale far capire che chi va in bici deve avere cura dei propri "ferri del mestiere" (cura per la bici, per i materiali, per l'abbigliamento). E' importante che ciascuno sappia badare a se stesso e non aspettare che qualun'altro lo faccia al posto nostro.
Successivamente, dopo aver ascoltato il Capy, intervistiamo il "professore". Si tratta di Carmelo Barreca, identificato affettuosamente dai compagni di squadra con questo nomignolo.
Di seguito le domande che gli abbiamo rivolto.
Quanti anni hai?
Ho 15 anni
Dove vivi?
Vivo a Melito in provincia di Reggio Calabria.
Cosa studi e a che anno sei?
Studio all'Istituto Tecnico di Ragioneria. Sono al 2°anno e a scuola sono particolarmente portato per le materie scientifiche.
Da quanti anni pratichi ciclismo e come ti sei avvicinato?
Pratico ciclismo da 6 anni, però solo da quest'anno mi sono allenato seriamente con determinazione per vincere. Mi sono avvicinato al ciclismo grazie a Pino, il quale mi ha notato in una gara di giovanissimi.
Quante volte a settimana ti alleni?
Mi alleno 4-5 volte a settimana.
Che tipo di gare o di percorsi prediligi?
Preferisco circuiti con strappi impegnativi, dove vengono messe in risalto alcune mie caratteristiche fisiche.
Cosa è per te il ciclismo?
Il ciclismo è diventato per il centro della mia vita e dedico tantissimo tempo ad esso.
Chi è il tuo ciclista preferito?
Mi piace molto Philippe Gilbert.
Qual è stato il tuo miglior piazzamento?
Il mio maggior successo è stato da esordiente ai campionati italiani.
Quale sarà il prossimo impegno?
Domenica 28 aprile correrò a Florida, dove cercherò di fare bottino pieno con una vittoria, vista anche la mia attuale condizione fisica molto buona.
Ringraziando il "professore" per la sua simpatia e disponibilità, vi invitiamo a seguirci e vi diamo appuntamento alla prossima intervista con un altro dei nostri giovani talenti calabresi.

Leggi tutto...

I Juniores a Roma per il Trofeo Lazzaretti

Si è disputato ieri (domenica 21 aprile) a Tor San Giovanni (Roma), il Trofeo Lazzaretti. Gara di categoria Juniores, disputata sulla distanza di 88.500 Km alla media di 40.227 Km/h.
Gli atleti provenienti da tutta Italia, hanno avuto modo di misurarsi in una gara compattuta già dal primo chilometro, con svariati tentativi di fuga. La Civitavecchiese, partita con grandi aspirazioni, ha dovuto accontentarsi di un bottino magrissimo. Infatti solo Andrea Bordacchini si è presentato al traguardo insieme al gruppo dei migliori per giocarsi la vittoria.
I nostri ragazzi invece sono andati molto meglio di quanto ci si poteva aspettare. Vito Porto e Mario D'Ambrosio hanno ottenuto un ottimo piazzamento, arrivando in volata con il gruppo dei più forti.
Vito negli ultimi chilometri ha provato il colpaccio, cercando la fuga con altri tre ragazzi, ripresi però proprio in vista dell'ultimo chilometro.
Il DS anche questa settimana si ritiene soddisfatto dell'andamento della gara, considerando che per i nostri Juniores è solo la seconda gara di quest'anno.
La vittoria è andata in volata a Yuri Colonna (classe 1996), il quale ha dimostrato di essere un ottimo velocista e uno degli elementi più interessanti di questa categoria.

Leggi tutto...

Ottima prova in Campania degli esordienti ed allievi

Si é svolta domenica a Napoli la prima delle 4 prove del Challenge dei Tre Mari, che vedrà coinvolte le regioni: Calabria, Campania, Puglia e Basilicata.
La gara è stata organizzata dal team Balzano in maniera impeccabile, predisponendo tutte le misure necessarie alla tutela dei corridori, e garantendo la massima sicurezza sul percorso.
Il circuito di 4 km, ripetuto 13 volte, sebbene fosse piatto, è stato reso duro dal vento e dalla media di 41 km orari.
Il numero di atleti giunti da tutto il sud Italia è stato davvero enorme, circa 250 tra esordienti ed allievi. Le nostre formazioni presenti erano: la Reggio Cycling Team, condotta da un sempre eccezzionale Direttore Sportivo Pino Neto, il quale ha schierato al nastro di partenza ben 8 atleti.
Inoltre era presente anche il team capitanato da Licursi, con altri due ottimi allievi.
Come avviene quasi sempre nelle categorie giovanili, le partenze sono state multiple.
Nella categoria esordienti di 1° anno, i partenti sono stati 50, tra i quali il giovane calabrese Francesco Foti.
Purtroppo nella categoria esordienti di 2° anno, mancava invece lo sfortunato Zirilli Giuseppe per via di una caduta rimediata in allenamento, la quale lo ha costretto a qualche giorno di riposo.
Ben 130 sono stati gli atleti nella categoria allievi, con Barreca Carmelo e Foti Paolo protagonisti assieme a Ligato Francesco, che pero' a qualche giro dalla fine veniva coinvolto in una caduta. Purtroppo anche Paolo Foti scivolava negli ultimi 700 metri, in piena volata, portando ugualmente a termine la gara, conclusa solo da 30 corridori sfilacciati. Per il team Licursi invece segnaliamo un ottimo 3° posto di Correale e un 9° posto di De Domenico.
Possiamo dunque fare i complimenti a tutti i nostri ragazzi.
Ascoltato subito dopo la gara Tringali Nino, si dimostrava dispiaciuto per aver ottenuto un piazzamento in quato attardato ad evitare una caduta. Bene Ungaro Marco pur con l'influenza. Altrettato bravi Morabito Edoardo e Baccellieri Giovanni che fino alla fine non hanno mai desistito dimostrando forte carattere. Prova soddisfacente anche per Barreca che ha concluso nei primi 20.

Leggi tutto...

Paolo Foti, un piccolo campioncino calabrese

Parliamo oggi di un ragazzo calabrese di talento, tesserato con la squadra di Sergio Lagarà e Pino Neto (ReggioCyclingTeam). Si chiama Paolo Foti (nella foto: al centro), vive a Fossato, un piccolo paese a 16 km da Melito (in provincia di Reggio Calabria). Nonostante sia molto giovane ha già dimostrato di andare forte. Ha 15 anni e Corre nella categoria allievi di 1° anno.
Studia all'Istituto tecnico per Geometri A. Righi ed è al secondo anno. A scuola è molto bravo nonostante faccia molti sacrifici per coinciliare il ciclismo e lo studio. Ogni giorno è costretto ad un lungo trasferimento in pulman per arrivare a scuola e per tornare a casa, durante il quale mangia il suo pranzo (spesso un panino). Nel pomeriggio ad attenderlo c'è Neto con gli altri compagni di squadra per gli allenamenti. Escono in bici 4 volte a settimana e adora i percorsi impegnativi. All'interno della squadra è il capitano, ma a lui piace essere considerato al pari dei compagni.
Al ciclismo si è avvicinato da tre anni, dopo aver partecipato ad una gincana.
Nella sua carriera agonistica ha ottenuto molti risultati importanti, tra cui la vittoria in Sicilia a Santa Maria di Licodia, che ci confida di ricordare come la sua miglior prestazione.
Il suo ciclista preferito? Non poteva che essere un campione cristallino come Peter Sagan. E' proprio a quest'ultimo che Paolo si ispira ed al quale vorrebbe somigliare.
Noi gli auguriamo di avere una carriera altrettanto importante, e siamo certi che sentiremo parlare ancora di questo giovane calabrese.

 Continuate a seguirci perchè presto parleremo della società ReggioCyclingTeam e degli altri ragazzi.

Intervista: Caterina Arco

Leggi tutto...

61° Coppa Ciclistica Maria SS. di Gulfi

Domenica in Sicilia si è corsa la 61° Coppa Ciclistica Maria SS. di Gulfi, Organizzata dall'Associazione Ciclistica Chiaramontana. Si tratta di una corsa storica nel panorama ciclistico siciliano.
La Calabria era presente con i suoi ragazzi di punta, i quali non hanno sfigurato, nonostante fosse la prima gara disputata nel 2013.
La corsa resa da subito dura, ha visto al Via le migliori squadre ciclistiche Juniores del sud Italia, con un livello dei partenti di tutto rispetto.
Ritmo elevato, caldo, e strade insidiose hanno reso la gara, disputata sulla distanza di 115 chilometri, selettiva ed ha mostrato i veri valori in campo.
I nostri ragazzi si sono comportati benissimo, considerando che il loro obiettivo principale era quello di macinare chilometri in vista di altri appuntamenti prestigiosi.
Anche il DS è fiducioso per le prossime gare, in quanto ha colto nei ragazzi un atteggiamento positivo che fa ben sperare per il futuro.
Il primo dei calabresi è stato Mario D'ambrosio (dodicesimo assoluto), a ruota è arrivato un'altra promessa del nostro ciclismo, Vito Porto (quattordicesimo). A seguire gli altri, tra cui Antonio Pesce (diciottesimo) e Valerio Ciciarelli il quale ha portato a termine la gara nel tempo massimo.
Per dovere di cronaca, precisiamo che la gara è stata conquistata dal siciliano Lorenzo Cataudella.

(Foto di archivio)

Leggi tutto...

Inizio stagionale in Sicilia per l'ASD Reggina Team Neto

Prima gara della stagione 2013 per i 9 ragazzi dell'ASD Reggina Team Neto disputata a Paternò (CT) per la cat. Esordienti ed Allievi. E' servita come test di valutazione per i ragazzi che venivano dalla cat. ES e di esperienza per quelli che hanno iniziato a correre quest'anno. Anche in previsione della gara che andremo a fare Domenica 21 a Napoli a superare quel trauma che viene dall'impatto con la disputa della prima gara.

Gara Esordienti Allievi

Circuito non bellissimo di km 1.600 reso difficile da un tratto di strada col fondo in lastricato, dal vento, da un falsopiano in salita molto impegnativo e da qualche curva in piu'. Molto veloce per via del chilometraggio ridotto 25 km perche' classificata come Tipo Pista e quindi venivano fuori i ragazzi con molta esperienza e anche bene preparati. Nutrito il numero dei partenti oltre 50 gli Allievi dove Foti Paolo riusciva a piazzarsi nelle prime 15 posizioni. Un po' meno gli Esordienti e Zirilli Giuseppe concludeva al 7 posto. Soddisfacente il comportamento dei ragazzi che hanno tutti portato a termine la gara. Ascoltandoli dopo la competizione sono usciti piu'determinati e per niente sconfitti.

Intervista: PINO NETO

Corrispondente: CATERINA ARCO

Leggi tutto...

Domenica i Juniores corrono in Sicilia

Domenica si correrà una delle corse su strada più antiche della Sicilia. E' un vero fiore all’occhiello dello sport di questa regione.
Ancora una volta l’Associazione Ciclistica Chiaramontana, che si avvale del patrocinio del Comune di Chiaramonte Gulfi, è riuscita ad organizzare un'ottima manifestazione, valevole per il campionato Regionale Juniores.
Il Via sarà dato, come tradizione dal centralissimo C.so Umberto. Dopo un giro ad andatura turistica lungo le vie del centro cittadino, la carovana si sposterà in Contrada Pezze per la partenza vera e propria.
​Il circuito che percorreranno i ciclisti è di 25 chilometri da ripetere 4 volte. Al termine del 4° giro si ritornerà a Chiaramonte Gulfi per un totale di 115 chilometri. Una gara impegnativa che anche quest’anno vedrà in competizione le migliori squadre della Sicilia e della Calabria che hanno già comunicato la loro partecipazione. Tra i nostri ragazzi al via: Vito Porto, Andrea Miglio, Andrea Vallone e Giuseppe Greco.
Forza ragazzi la Calabria ciclistica è tutta con voi!

Leggi tutto...

CALENDARIO ATTIVITA’ INTERREGIONALE

2013 Basilicata, Calabria, Campania, Puglia Cat.Esordienti

07/04 Nuovo Pedale Sanmaritano Santa Maria Capua Vetere CE

13/04 Fermo Attività. Attività consentita: Pista, Fuoristrada ( MTB – Cross )

14/04 Fermo Attività. Attività consentita: Pista, Fuoristrada ( MTB – Cross )

21/04 Team Balzano Zero Kappa Poggiomarino 1° prova Schalleng NA

28/04 Progetto Penisola Sorrentina Sorrento NA

01/05 ASD Emmeti Cycling Matera MT

05/05 Team Balzano Zero Kappa Scafati SA

11/05 Fermo Attività. Attività consentita: Pista, Fuoristrada ( MTB – Cross )

12/04 Fermo Attività. Attività consentita: Pista, Fuoristrada ( MTB – Cross )

19/05 Findus Algida Caivano NA

26/05 Progetto Calabria Cosenza ( 2° prova Challenge) CS

02/06 S.C. Velodromo Marcianise Marcianise CE

08/06 Fermo Attività. Attività consentita: Pista, Fuoristrada ( MTB – Cross )

09/08 Fermo Attività. Attività consentita Pista, Fuoristrada ( MTB – Cross )

16/06 Campionato Regionale Puglia (3° prova Challenge) BA

23/06 Campionato Regionale C.P. Napoli NA

30/06 C.S. C.S. Sala Caserta Sala di Caserta CE

07/07 Campionati Italiani Da Assegnare

13/07 Fermo Attività. Attività consentita: Pista, Fuoristrada ( MTB – Cross )

14/08 Fermo Attività. Attività consentita Fermo Attività. Attività consentita

21/07 ACD Vincenzo Melidoro Montalbano Ionico BA

28/07 Team Balzano Zero Kappa Boscoreale NA

25/08 ASD Grumento Grumento (4° prova challenge ) PZ

01/09 ASD Pedale Jonico Montemesola TA

08/09 Alan Bici Massa di Somma NA

Cat.Allievi - 24/03 Pedale Bellonese Bellona CE

01/04 ASD Cicloamatori Marmo Platano Baragiano (AL / JU ) PZ

13/04 Fermo Attività. Attività consentita: Crono, Pista, Frazioni o Fuoristrada (MTB - Cross )

14/04 Fermo Attività. Attività consentita: Crono, Pista, Frazioni o Fuoristrada ( MTB – Cross )

21/04 Team Balzano Zero Kappa Poggiomarino (1° prova Challenge) NA

25/04 G.S. Pollena Trocchia Volla NA

28/04 Ciclistica Poggiomarino Poggiomarino NA

01/05 ASD Britannico Grottaglie TA

05/05 Team Balzano Zero Kappa Scafati SA

11/05 Fermo Attività. Attività consentita: Crono, Pista, Frazioni o Fuoristrada ( MTB – Cross )

12/05 Fermo Attività. Attività consentita: Crono, Pista, Frazioni o Fuoristrada ( MTB – Cross )

19/05 Alan Bici San Sebastiano al Vesuvio NA

26/05 ASD Velo Club Adelfia Adelfia ( AL / JU ) BA

02/06 ASD Ciclo Club Crispiano Crispiano (2° prova Challange)

Camp.Reg TA

08/06 Fermo Attività. Attività consentita: Crono, Pista, Frazioni o Fuoristrada ( MTB – Cross )

09/06 Fermo Attività. Attività consentita: Crono, Pista, Frazioni o Fuoristrada ( MTB – Cross )

16/06 ASD Catanzaro nel Cuore Catanzaro (3° prova Challange) CZ

23/06 Ciclistica San Leucio Ceppaloni BN

30/06 Velo Club San Giorgio San Giorgio del Sannio (Camp.Reg ) BN

07/07 Campionati Italiani Da Assegnare

13/07 Fermo Attività. Attività consentita: Crono, Pista, Frazioni o Fuoristrada ( MTB – Cross )

14/07 Fermo Attività. Attività consentita : Crono, Pista, Frazioni o Fuoristrada ( MTB - Cross )

21/07 ASD Velo Sprint Bitonto BA

28/07 Team Balzano Zero Kappa Boscoreale NA

25/08 ASD Team Bykers Viggiano Viggiano (4° prova challenge) PZ

Cat.Juniores - 01/04 ASD Cicloamatori Marmo PlatanoBaragiano ( AL / UJ ) PZ

19/05 ASD Patruno Canosa Di Puglia BA

26/05 ASD Velo Club Adelfia Adelfia ( AL / JU ) BA

01/06 ASD Armando Gatto Cassano Ionio CS

02/06 ASD Armando Gatto Cassano Ionio CS

15/06 Velo Club Tito Tito PZ

16/06 Velo Club Tito Tito PZ

30/06 ASD G C Martina Franca Martina Franca TA

03/08 ASD Giuseppe Pucci Rogliano CS

04/08 ASD Giuseppe Pucci Rogliano CS

01/09 C.S. Tuoro Tuoro di Caserta CE

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Ultime Notizie