Il nuovo sito della Federazione Ciclistica Italiana Comitato Regionale - La Voce del Ciclismo in Calabria

velosystem home

Nascono i Ciclisti del Pollino

CASTROVILLARI – La grande passione per la bicicletta continua a far nascere importanti iniziative a Castrovillari e a coinvolgere sportivi e amanti delle due ruote. Con questo spirito è nata da poco l’Associazione Sportiva Dilettantistica "Ciclisti Del Pollino".
Una associazione fondata da un gruppo di amici che hanno in comune la volontà di promuovere l'uso della bicicletta ad tutti i livelli e la determinazione e volontà di vivere questo sport quotidianamente. Antonio Gioia è il neo presidente, eletto dai soci dell’associazione che cooperano alla promozione dello sport e dell'amicizia.  Proprio sulla scia di questa cooperazione condivisa che è stato disegnato il logo ufficiale dell'associazione caratterizzato da una sagoma di un ciclista che include il profilo verde di una montagna che rappresenta le vette del Pollino, con richiami al rosso e nero che rappresentano i colori sociali della Città di Castrovillari. 
Un’idea nuova e semplice che al tempo stesso che si pone l’obiettivo di creare un gruppo di amici ancor prima che una squadra, che possa allo stesso tempo anche promuovere il nostro territorio che, con i bellissimi paesaggi del Parco Nazionale del Pollino, costituisce uno scenario naturale che ben si presta alla pratica sia delle Mountain Bike quanto della Bici da Corsa. L'associazione, che ha eletto nel direttivo Giuseppe Catucci Vice Presidente, Salvo Nisco Tesoriere, e Manuel D'Alessandria e Pietro D'Ambrosio consiglieri, si rivolge a chiunque voglia praticare il ciclismo, coltivando i sani principi dello sport, indipendentemente dalle proprie capacità atletiche o dalla propria disponibilità personale, partecipando alle passeggiate organizzate oltre che ai futuri raduni del settore ciclistico, partecipando anche alle gare agonistiche sotto il logo di una grande famiglia quale quella dei neonati "Ciclisti del Pollino".  Per informazioni e contatti  email:   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Leggi tutto...

ASD Mountainbike Sila - Cristian Lucia entra nel reparto corse

Mountainbikesila 1 03012016

Camigliatello Silano, Spezzano della Sila (CS)


Il Team Mountain Bike Sila si appresta a chiudere l'anno 2015 portandosi dietro liete conferme, come l'ultima edizione estiva del Silaronda e tanto lavoro, per presentare ai nostri bikers una grande prima edizione del nuovo Sila Epic.
I cambiamenti in corso e gli ostacoli da superare sono tanti ma a piccoli passi, siamo certi, riusciremo a farvi vivere ancora splendide emozioni in giro per i nostri sentieri.

In questo fine d'anno la nostra associazione aggiunge un altro piccolo tassello al puzzle, avendo l'onore di presentare quello che sarà il biker di punta del nostro Team per tutta la stagione 2016. Una splendida persona, un atleta serio e preparato con forte spirito di squadra e sano orgoglio competitivo: Cristina Lucia sarà colui che porterà il Team Mountain Bike Sila nelle varie competizioni in giro per l'italia e, ovviamente a competere nella prima edizione del Sila Epic
Cristian, inizia la sua avventura da giovanissimo. Nel 1999, all'età di 16 anni, entra a far parte della A.S.D. Cicli Lucchini di Aosta, e partecipa a 5 prove di del campionato Valdostano di Cross Country concludendo il campionato quarto in classifica generale della categoria allievi.
Nel 2000 vince poi tutte le quattro prove del campionato Valdostano! Nello stesso anno arriva nono ai campionati italiani e vince la coppa Italia di specialità XC.
Nel 2001 partecipa al campionato d'inverno UCI di Sestri Levante (SV), dove si classifica 13° ottenendo anche un 4* posto nella tappa di Cantù (CO). Partecipa inoltre ad due prove di campionato regionale Piemontese arrivando secondo in entrambe le prove.
Dopo un periodo prolungato di sosta agonistica, riprende a correre nel 2012, passando dal cross country alle gran fondo e Marathon in MTB. Nello stesso anno partecipa a 4 prove della coppa Piemonte (Circuito regionale) ottenendo ottimi risultati nella sua categoria.
Nel 2013 termina le 10 prove nella coppa Piemonte, ottenendo un 5° posto di categoria.
Nel 2014 partecipa e vince la prima edizione del Silaronda Iron! e nel prestigioso circuito di coppa Piemonte ottiene un terzo, quarto, terzo, terzo, secondo, secondo, secondo, secondo e terzo posto di categoria.
Nel 2015, sempre in coppa Piemonte, arriva alla seconda posizione di categoria! surclassando, talvolta, anche atleti Elite

UFFICIO STAMPA

Leggi tutto...

COMUNICATO STAMPA - ASD Mountain bike Sila

SilaEpic

La neo società affiliata alla FCI, ASD Mountain Bike Sila, parte alla grande e nel 2016 organizzerà in Sila (Calabria) la prima edizione del SilaEpic.

La competizione prevede due percorsi, uno “Epic” di 97 Km e 2900 metri di dislivello e uno “Marathon” di 67 km e 1700 metri di dislivello.
Il percorso Epic si differenzierà, oltre che dal chilometraggio e altimetria più elevati, dalla peculiarità di avere in più circa 10km di single track con tratti molto tecnici e due lunghe salite, cima di Monte Altare (1560mslm) e Serra Ripollata (1682mslm)
Il percorso Marathon, contenuto nello stesso percorso Epic, presenterà un chilometraggio e altimetria minore e non presentava tratti in single track, accomunavano però le stesse due durissime salite quella iniziale verso Monte Curcio (1750mslm) e quella finale verso la cima di Monte Botte Donato (1980mslm).
Entrambi si articoleranno nel cuore del Parco Nazionale Della Sila saranno attraversate zone ad elevata tutela ambientale.
Con questa manifestazione vogliamo portare a conoscenza il territorio della Sila, che pur essendo in mezzo al mediterraneo presenta peculiarità, paesaggi e fauna tipicamente alto appenniniche ed Alpine, oltre che incentivare ancor di più la pratica della mtb, che al sud Italia come nel resto del paese registra un numero sempre crescente di appassionati. L'evento si candida ad essere uno degli eventi di punta della MTB nel sud Italia e non solo.
Sull'altipiano, anche in piena estate le temperature non sono mai elevate e i sentieri sono per la maggiore coperti da alberi, pinete e faggete, inoltre un terreno granitico, non argilloso e esente da arbusti spinosi, rendono questo territorio un paradiso ancora da scoprire per i bikers, grazie anche ad una curata e fitta rete di sentieri di ben 400 chilometri.
L'altezza della località di partenza è di 1300 slm, si arriverà più volte ad altitudini comprese tra i 1700 e i 1950 msl. si guaderanno torrenti, si attraverseranno radure, pinete sterminate e territori isolati e selvaggi che lasceranno i bikers esterrefatti, tutto questo renderà l'evento Epico!


“Be wild, follow the wolf” è il motto della Sila Epic.


La partenza sarà da Camigliatello Silano e l'arrivo avvera presso il palazzetto del sport di Camigliatello, dove saranno allestiti stand e servizi vari.

Leggi tutto...

comunicato stampa ASD Explorers Catanzaro

Un fine settimana ricco di impegni per i bikers di Explorers Catanzaro che si sono divisi tra impegni agonistici e manifestazioni ricreative.

Il reparto corse è stato presente a Fondi (LT) alla finale nazionale All Star MTB, il prestigioso circuito che unisce il mondo dei ciclisti fuoristrada.

Al contrario degli altri anni, durante i quali la gara è stata disputata su un circuito pressocchè pianeggiante sulle sponde del lago di Fondi quest'anno la gara è stata particolarmente dura con un dislivello di 1300mt in 60 km.

Per gli Explorers Corrado Mastroianni commenta così la sua esperienza di partecipazione: " C'è stato un inizio veloce con i primi 30 km in pianura e con molto fango per il cattivo tempo, poi si iniziava a salire, con rampe anche del 25%. La mia gara è andata bene , migliore risultato stagionale con un 81 posto assoluto e 16° di categoria su 190 partenti. Ho fatto una buona partenza restando per 20 km con il gruppetto degli inseguitori e poi ho mantenuto il mio ritmo, adesso riposo per la fine della stagione, grazie alla società Explorers per avermi dato questa opportunità bellissima". 

Per la squadra con quest'ultima gara in programma e' infatti ultimata la stagione agonistica di mountain bike, in attesa della partecipazione alle gare invernali di ciclocross.

Sabato sera invece dal gruppo escursionisti Explorers è stato organizzato, nel centro storico di Catanzaro, in occasione della nuova istituzione dell'isola pedonale che interessa Corso Mazzini e le aree limitrofe, una pedalata serale che ha coinvolto appassionati della bicicletta, con l'intento di far visitare i quartieri storici in sella alla bici.

Il giro è partito da Piazza Prefettura e ha toccato tutti i rioni originari del nucleo urbano: i Coculi, Sant'Angelo, le Croci, Villa Margherita, la Grecìa, la Vallotta, Santa Barbara, Bellavista, Pianicello, la Stella, la Maddalena, la Filanda.

"Abbiamo voluto proporre ai partecipanti– commenta il presidente Antonio Astorino- la possibilità di visitare quelle zone urbane impregnate di storia e di arte, estremamente suggestive, meno vissute dal passeggio cittadino"

"E' stata anche l'occasione- continua Astorino- per far notare che ci si può muovere in città in maniera sostenibile con l'uso della bici. L'iniziativa, molto apprezzata dai partecipanti, sarà a breve ripetuta per consentire una ancor più ampia partecipazione"

Ufficio stampa Explorers Catanzaro

Leggi tutto...

Una prova estremamente dura per la Explorers Catanzaro

ExplorersCatanzaro 20072015 1

Così si è rivelata la partecipazione di Explorers Catanzaro al Campionato italiano federale di MTB XCO che si è svolto sabato scorso a Volpago del Montello (Treviso).
Emilio Catanzariti, l'unico atleta calabrese a prendere parte alla competizione più importante dell'anno tra i big del ciclismo italiano, che assegna il tricolore, è tornato a casa piazzandosi al 78° posto cat. JUNIOR su 112 partenti e con un bagaglio di esperienza senza confronti.
Oltre al livello atletico dei concorrenti con cui confrontarsi, a complicare le cose per il giovane atleta ci sono state alcune cadute e lo stallonamento del copertone in un tratto di gara particolarmente ostico.
"Un esperienza bellissima e che fa crescere molto" questo il commento a caldo di Catanzariti.
"Non nascondo di essere deluso e demoralizzato- continua Catanzariti- pensavo di andar un pò meglio, di portare a casa un piazzamento migliore. Ma ora ho imparato: testa bassa e sotto con gli allenamenti"
La gara di 4 giri su un anello di circa 5 km, si è svolta in una giornata dal cielo sereno e dal caldo soffocante che si è ripercorso sul già estremamente difficile percorso pieno di insidie e di ostacoli.
È stato il piemontese Francesco Bonetto della Gito cycling, classe '88, ad aggiudicarsi il titolo juniores.
Secondo classificato Jakob Dorigoni (Ciclismo 2000-Team Südtirol) terzo classificato Gioele De Cosmo (Silmax X-Bionic Racing Team ).

ExplorersCatanzaro 20072015 2
"Così concludiamo la stagione delle gare XC- commenta il Presidente Astorino- siamo soddisfatti della crescita atletica e tecnica di Catanzariti ed era giusto avere un'opportunità di confronto. Siamo consapevoli che dobbiamo continuare a lavorare per conseguire risultati più soddisfacenti".
La squadra sarà impegnata domenica prossima nella Marathon degli Aragonesi che si disputerà a Castrovillari (CS).
Ufficio stampa
ASD EXPLORERS CATANZARO

Leggi tutto...

Castrovillari e il Pollino calabrese in fermento per la Marathon degli Aragonesi del 26 luglio

MarathonDelPollino 20072015 1

Per il secondo anno di fila, il Trofeo dei Parchi Naturali-Cicli Lombardo-Mtbonline.it celebra la Marathon degli Aragonesi, la manifestazione di mountain bike in programma sul Pollino calabrese domenica 26 luglio nei comuni di Castrovillari (sede di partenza e di arrivo) Frascineto e Civita.

Una gara giovane, un'organizzazione ineccepibile quella dell'Asd Ciclistica Castrovillari che, a una settimana dallo svolgimento, sta facendo registrare un notevole incremento rispetto allo scorso anno ma si propone ancora come appuntamento sportivo di grande rilievo per i bikers del Sud Italia, richiamati dall'affascinante percorso in quota, ma è anche una grande attrattiva turistica di cui il Parco del Pollino è protagonista.

È stata una settimana particolare per il comitato organizzatore presieduto da Antonio Limonti che ha ricevuto la visita di tanti bikers per la prova percorso che si è svolta domenica scorsa e il massimo dell'attenzione con la conferenza stampa di presentazione alla presenza delle autorità cittadine e del Parco Nazionale del Pollino.

Per coloro i quali hanno già preso parte alla Marathon degli Aragonesi lo scorso anno, potranno migliorare le loro prestazioni. Per chi, invece, non avesse mai avuto il piacere di affrontarla è arrivato il momento di impegnarsi sui tre percorsi in programma: il primo lungo 62 km, il secondo lungo 42 km e l'ultimo, escursionistico, lungo 27 km.

La marathon é valida come prova unica del campionato regionale FCI Calabria oltre ad assegnare punteggi per il Trofeo dei Parchi Naturali e la maglia di campione del Pollino nella speciale combinata Pollino to Pollino.

MarathonDelPollino 20072015 2

ISCRIZIONE: la quota d'iscrizione e Modalità di iscrizione per Marathon e Gran fondo ed Escursionistico
€ 25 se saranno versate entro il 05 Luglio 2015,
€ 30 se saranno versati entro il 19 Luglio 2015
€ 35 dal 20 Luglio al 26 Luglio e in loco

RITROVO-PARTENZA-ARRIVO: Il luogo di ritrovo, dove sarà anche predisposto il villaggio Marathon, e l'arrivo della manifestazione è fissato presso il Centro Commerciale Le Vigne a Castrovillari in via Firmo, mentre la partenza della gara è fissata per le 9:30 in Via Roma a Castrovillari (1,5 Km dal villaggio Marathon) dove saranno predisposte le griglie secondo le seguenti modalità (apertura griglie ore 9:00):
• 1a griglia Marathon: i primi cinque di ogni categoria, gli ospiti di rilievo, i rappresentanti della categoria Èlite, gli abbonati.
• 2ͣ griglia Marathon: tutti gli amatori (FCI ed Enti Consulta) iscritti al percorso Marathon in ordine di iscrizione con corrispondente pagamento.
• 3ͣ griglia Gran Fondo: tutti gli amatori tesserati (FCI ed Enti Consulta) iscritti al percorso Gran Fondo in ordine di iscrizione con corrispondente pagamento.
• 4ͣ griglia Escursionistico: tutti gli iscritti al percorso Escursione. La partenza di tale griglia sarà posticipata di 5 minuti rispetto la partenza degli agonisti.

VERIFICHE E PACCO GARA: Le Verifiche ed il ritiro pacco gara saranno effettuate Sabato 25 Luglio 2015 dalle ore 15:30 alle ore 19.00 e Domenica 26 Luglio 2015 dalle ore 07.00 alle ore 08.30, presso il villaggio Marathon al Centro Commerciale le vigne a Castrovillari in via Firmo.

CRONOMETRAGGIO:il servizio timing è HOT LAPS , che fornirà servizio di cronometraggio, preiscrizioni e classifiche e servizi sul sito www.mtbonline.it.

Video conferenza stampa di presentazione a cura di Tele Cosenza al link https://www.youtube.com/watch?v=P2OGKAMWpL8

www.trofeodeiparchinaturali.it

Leggi tutto...

Ottimo successo per il III Trofeo Pineta di Siano

siano2015 4

Domenica scorsa si è tenuto a Catanzaro il III Trofeo Pineta di Siano di mountainbike, gara valida per l'assegnazione del titolo di campione regionale mtb Cross country FCI Calabria 2015 e seconda tappa del Trofeo Mediterrae Top Class valido per l'assegnazione del punteggio di qualificazione al campionato italiano che si terrà a luglio a Treviso.
Numerosissimi i team partecipanti, circa 40, con 130 atleti schierati, provenienti oltre che dalla Calabria anche da Campania, Basilicata, Puglia.

siano2015
Il Trofeo Mediterrae interregionale, al quale la gara catanzarese legata, è infatti una sperimentazione organizzativa finalizzata ad incrementare la partecipazione degli atleti agonisti alle gare del sud Italia e ad innalzare la qualità tecnica degli atleti.
Il suggestivo scenario naturale della Pineta di Siano ha fatto da cornice a questa importantissima gara.
Il percorso di 5 km, perfettamente in sicurezza, interamente segnalato, disegnato all'ombra dei pini e dei sugheri, dal fondo compatto a tratti sabbioso, è stato quello tipico da cross country, caratterizzato da numerosi cambi di ritmo, da una serie di importanti variazioni di pendenza, da diversi passaggi tecnici, che hanno messo a dura prova i concorrenti che hanno veramente dato l'anima per poter conquistare le loro posizioni.
"Eroica stanchezza ma anche tanta soddisfazione nel viso degli atleti a fine gara- commenta il Presidente Antonio Astorino a fine gara- tanto apprezzamento del posto e delle nostre fatiche organizzative. E' questo che ho potuto rilevare durante la manifestazione."

siano2015 2

"Ringrazio tutti gli atleti e i team partecipanti che hanno onorato la gara con la loro presenza- continua Astorino- i nostri partner istituzionali e commerciali, ma soprattutto tutti i soci, amici e collaboratori del Team Explorers, che hanno lavorato instancabilmente per rendere possibile la manifestazione e infine i nostri atleti, tra i quali Emilio Catanzariti che ha agguantato il titolo di campione regionale juniores, che hanno gareggiato senza risparmiarsi conquistando punti preziosi".
Explorers Catanzaro ha infatti cercato di offrire un elevato standard organizzativo, attenendosi ai rigidi regolamenti federali, affidandosi al notevole supporto logistico fornito dall'Assessore allo sport Sgromo del Comune di Catanzaro, dell'Azienda regionale Calabria Verde, gestore del parco, dal Comando provinciale del Corpo Forestale dello Stato, dall'Associazione di Protezione civile Angeli della Sila, nonchè dalla proloco Catanzaro, presieduta da Pippo capellupo e dalla proloco Fossato Serralta presieduta da Tommaso Capilupi, dall'Associazione Trecentosessantunogradi e da Croce Verde Catanzaro.

Prezioso è stato anche il supporto dei partners Bellavista Amministrazione Condomini, Avis Catanzaro 2013, Athletic body,Bici store che seppur nelle difficoltà del periodo attuale si sono impegnati a sostenere la manifestazione.

siano2015 2

I risultati di gara e il servizio fotografico ufficiale della manifestazione, realizzato dalla reporter catanzarese Danila Salerno sono visionabili sulla pagina facebook ASD EXPLORERS CATANZARO

siano2015 4

Per quanto riguarda la cronaca di gara si sono avute due partenze, la prima riservata alle categorie giovanili la seconda ad amatori ed agonisti.
Di seguito i vincitori suddivisi per categorie

categoria Open
1 Lavieri Antonio - ASD Loco Bikers (Paterno PZ)
2 Cirigliano Domenico - Ciclo team Valnoce (Rivello PZ)
3 Chiarelli Domenico - Ciclo team Valnoce (Rivello PZ)

categoria juniores
1 Mastrototaro Giuseppe - Pol.va Gaetano Cavallaro (Bisceglie BT)
2 Fidanzio Emanuele ASD Re-Cycling (Bernalda MT)
3 Catanzariti Emilio ASD Explorers Catanzaro

categoria allievi
1 Mele Carmine ASD Tutto bici (Salerno)
2 Lavieri Raffaele - ASD Loco Bikers (Paterno PZ)
3 De Rosa Vincenzo - ASD Team bikers (Viggiano PZ)

categoria donne allieve
1 Fortunato Maria Antonietta - ASD Loco Bikers (Paterno PZ)

categoria esordienti
1 Verre Alessandro - ASD Loco Bikers (Paterno PZ)
2 Giannelli Pierpaolo - ASD Mtb Casarano (Casarano LE)
3 Cairo Antonio - ASD Belvedere (Belvedere M. CS)

categoria donne master
1 Minervino Lucia - ASD Super Team (Cosenza)
2 Valluzzi Eleonora- ASD Loco Bikers (Paterno PZ)
3 Molinaro Ionela -ASD Veloclub Temesa (Nocera T. CZ)

categoria elite sport
1 Grande Pietro ASD UC Chiaravale (Chiaravalle CZ)
2 Limonti Francesco -ASD Ciclistica (Castrovillari CS)
3 Capicotto Domenico - ASD Explorers Catanzaro

categoria M1
1 Di Rende Valentino - Bici club Catanzaro
2 D'amico Dario - ASD Bicittanova (Cittanova RC)
3 Murdaca Andrea - ASD Bicittanova (Cittanova RC)

categoria M2
1 Carnevale Italo -ASD Veloclub Temesa (Nocera T. CZ)
2 Diodato Daniele - ASD Belvedere (Belvedere M. CS)
3 Buonaparte Giuseppe - ASD Explorers Catanzaro

categoria M3
1 Mazzullo Antonio - ASD Mtb Palmi (Palmi RC)
2 Avenoso Fabio - ASD Taurianova Cycling (Taurianova RC)
3 Bova Alessandro - ASD Mtb Palmi (Palmi RC)

categoria M4
1 Macrì Domenico - ASD Barbarello (Siderno RC)
2 Aversa Vincenzo - ASD Super Team (Cosenza)
3 Daniele Renato - ASD Vibo bikers (Vibo Valentia)

categoria M5
1 Marinaro Salvatore ASD Girifalco in bici (Girifalco CZ)
2 Marino Pasquale ASD Heraclea bike (Policoro MT)
3 Di Renzo Rosario ASD Vibo bikers (Vibo Valentia)

categoria M6
1 Marino Alberto ASD Ultimo Km (Catanzaro)
2 Rinaldi Francesco Gsc Baser Matera
3 Cerra Santino ASD Platania

categoria ESCURSIONISTI
1 Fazio Giuseppe
2 Fiorentino Antonio
3 Colella Luigi

Di seguito i VINCITORI DEL TITOLO CAMPIONE REGIONALE MTB XC FCI CALABRIA 2015
categoria juniores: Catanzariti Emilio ASD Explorers Catanzaro
categoria allievi: Cairo Alfredo - ASD Belvedere (Belvedere M. CS)
categoria esordienti: Cairo Antonio - ASD Belvedere (Belvedere M. CS)
categoria donne master: Minervino Lucia - ASD Super Team (Cosenza)
categoria elite sport: Grande Pietro ASD UC Chiaravale (Chiaravalle CZ)
categoria M1: Di Rende Valentino - Bici club (Catanzaro)
categoria M2: Carnevale Italo -ASD Veloclub Temesa (Nocera T. CZ)
categoria M3: Avenoso Fabio - ASD Taurianova Cycling (Taurianova RC)
categoria M4: Macrì Domenico - ASD Barbarello (Siderno RC)
categoria M5: Liporace Giuseppe Trali 4US (Cosenza)
categoria M6: Marino Alberto ASD Ultimo Km (Catanzaro)


Ufficio stampa asd explorers Catanzaro

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Ultime Notizie